Enjoy Humanity

by Mamaragoo

/
  • Streaming + Download

    Includes unlimited streaming via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.
    Purchasable with gift card

      €8 EUR  or more

     

  • Full Digital Discography

    Get all 24 Bassplate Records releases available on Bandcamp and save 25%.

    Includes unlimited streaming via the free Bandcamp app, plus high-quality downloads of Dub Humanity, Enjoy Humanity, Accento Italiano, Leone, One By One, Keep On, Eye Of The Storm, Showcase, and 16 more. , and , .

    Purchasable with gift card

      €51 EUR or more (25% OFF)

     

1.
Frontiera 04:44
Questa storia ci riporta alla frontiera Me l’ha raccontata un vecchio che viveva là Sensazioni misteriose Faccendieri pericolosi Di notte cammino ma Di giorno trattengo il respiro No no no no no no no non c’è il sole No no no no no no no non mi guardare No no no no no no no non c’è il sole No no no no no no no non mi sparare Ma quante esplosioni E che vibrazioni Non c’è più posto per i bambini Magari esiste Ma nei miei pensieri La strada giusta che porta al sole Io la so a memoria No no no no no no no non c’è il sole No no no no no no no non mi guardare No no no no no no no non c’è il sole No no no no no no no non mi sparare Di notte cammino Di giorno trattengo il respiro Percorsi segnati Da rami spezzati Sono piccoli passi che nel fango Bisogna cancellare No no no no no no no non c’è il sole No no no no no no no non mi guardare No no no no no no no non c’è il sole no No no no no no no non mi sparare
2.
Secco 04:01
Secco come stai Non c’è male dai Gli anni passano La testa è quella ormai E poi sai com’è Non posso lamentarmi sai Ma se potessi zio Ahi ahi ahi Lento lento plano Siesta siesta siesta Come un kamikaze Fiesta fiesta fiesta Secco come stai Bene quasi mai Fumo sempre un po’ Non guardo più la rai Cerco dei because ma trovo solo why Mi sento persico nella rete del wifi Lento lento plano Siesta siesta siesta Come un kamikaze Fiesta fiesta fiesta Secco him just a man Him coulda you him coulda me He’s got problems, many stories, old guitar and family When you cross him pon di road You woulda say him just skylark But di man a well aware Not afraid of babylon Secco don't give up Inna factory him break him back He wont give up Time fi chill never enough Don't give up Of social media him nah care But when at night he lies alone in bed Pressure drops upon his head Lento lento plano Siesta siesta siesta Come un kamikaze Fiesta fiesta fiesta
3.
Mi sono accorto che sto bene Solo quando bevo E che poi mi sento male Solo quando bevo Ci hai fatto caso che ti amo Solo quando bevo E che poi mi sento Solo solo quando bevo Mi sono accorto che sto bene Solo quando bevo E che poi mi sento male Solo quando bevo Ci hai fatto caso che ti amo Solo quando bevo E che poi mi sento solo Solo quando bevo Ti penso sempre Ma non ti sogno mai Meglio di niente Non dormo quasi mai Vorrei chiamarti Per dirti dei miei guai Potrei anche amarti Ma forse forse no dai Mi sono accorto che sto bueno Solo quando bevo E che poi me siento malo Solo quando bevo Ci hai fatto caso che te quiero s Solo quando bevo E che poi mi sento solo Solo quando bevo
4.
Mentalità del ghetto Ghetto mentality Non è solo rispetto La parola chiave per uscire da qui Noi siamo chiusi dentro Dentro mentality Uno contro l’altro Non è la strada giusta per uscire da qui Mamaragoo don’t like corruption Mama afrika, pirata station Mamaragoo don’t like corruption Mama afrika, pirata station Mentalità del ghetto Come una family Tu sai la vera forza qual’è Non rinunciare a restare uniti Siamo l’umanità Fuori controllo e senza più armonia, ma Della natura l’empatia è la vera magia Ghetto mentality Mamaragoo don’t like corruption Mama afrika, pirata station Mamaragoo don’t like corruption Mama afrika, pirata station Questa è la realtà Non un reality Uno contro l’altro nella stessa città Non è la strada per uscire da qui Divide et Impera Da secoli la pensano cosi Loro ci comprano, con poche verità false libertà Ghetto mentality Non rimanere dentro qui La mente apri e vai Inna rub a dub style Raggamuffin team bologna reggae scene Attivi nei ghetti ci vedi e lo sai Che noi viviamo li Non siamo big nei siti Ma giriamo per la street Di notte se non si lavora Ci trovi cucinando beat Nella ricetta per la hit Svariati kili di passione Un pugno di cuore E tanti litri di sudore versato Un altro traguardo l’abbiamo tagliato Contratto firmato
5.
Vacce Piano 03:41
Me fischia er naso Sarà un caso non lo so Forse perché Dicono che che che Pippounpoppo biribam bam bam Pippounpoppo biribam bam bam Pippounpoppo biribam bam bam Pippounpoppo biribam bam bam Me fischia er naso Non è un caso ora lo so Questo perché Gente dell’est Pippounpoppo biribam bam bam Pippounpoppo biribam bam bam Pippounpoppo biribam bam bam Pippounpoppo biribam bam bam Ma vacce piano, non è mica parmigiano Ma vacce piano, non è mica parmigiano Ma vacce piano, non è mica parmigiano Ma vacce piano, hermano vacce piano Ma vacce piano non è mica il parmigiano Non c’ho più er naso Non era il caso ma però Me piace sempre Me piace ancora Me piace un tot Pippounpoppo biribam bam bam Pippounpoppo biribam bam bam Pippounpoppo biribam bam bam Pippounpoppo biribam bam bam
6.
Lazy Lady 05:57
Enjoy humanity, enjoy humanity with my sensimilla Enjoy humanity, enjoy humanity with my sensimilla Enjoy humanity, enjoy humanity with my sensimilla Enjoy humanity, enjoy humanity with my sensimilla Lazy Moon dance Tonight, feel this tribal rhythm Lazy Moon dance Tonight, for the combat thanksgiving Lazy Moon dance Tonight, feel this tribal rhythm Lazy Moon dance Tonight, for the combat thanksgiving Enjoy humanity, enjoy humanity with my sensimilla Enjoy humanity, enjoy humanity with my sensimilla Enjoy humanity, enjoy humanity with my sensimilla Enjoy humanity, enjoy humanity with my sensimilla Sensi Sensi Sensi, in the rasta movement Sensi Sensi Sensi, from mamaragoo kitchen Sensi Sensi Sensi, in the rasta movement Sensi Sensi Sensi, from mamaragoo kitchen Many smoking papers, duppies in my mind Many smoking papers, duppies in my mind That’s the lazy lady, my lazy lady That’s the lazy lady, for my lazy lady Lazy moon, lazy moon, lazy moon I say lazy moon dance Lazy moon dance lazy moon dance Lazy moon dance tonight, feel this tribal rhythm Lazy moon dance tonight, for the combat thanksgiving Lazy moon dance tonight, feel this tribal rhythm Lazy moon dance tonight, tonight

about

I Mamaragoo nascono a Bologna nell’autunno del 2011 da un’idea di Massimiliano Grana e Paolo Poggio, proponendo inizialmente un repertorio tratto da artisti della scena Roots Reggae internazionale.

La band, formata da elementi di età e provenienze diverse, sin da subito ha la possibilità di esibirsi live in svariati contesti quali festival, circoli, centri sociali e club. Nel corso degli anni la formazione cambia e assorbe le sonorità dei vari musicisti che incontra, dando vita ad un progetto originale nel quale si riconoscono influenze Funk, Jazz, Rock, Raggamuffin e Cantuautorato Italiano, mantenendosi comunque fedeli al Roots, con un groove caratteristico e riconoscibile.
Nell’inverno 2018 la band raggiunge una formazione completa, composta da una sezione fiati, voci coriste e frontman, oltre a batteria, basso, tastiere e chitarre già facenti parte del progetto. La presenza di due cantanti permette ai Mamaragoo di raccontare ed esplorare il Reggae attraverso due prospettive diverse tra loro ma comunque fedeli alle radici.


Da quel momento il gruppo vive una rinascita e il progetto si focalizza sulla composizione di brani inediti. Nell’estate dello stesso anno partono per una tournée in Toscana e Calabria, portando in scena uno spettacolo di inediti arricchito da grandi classici del genere. Nei 10 giorni di tour, con il sound system caricato in furgone, i Mamaragoo consolidano la loro identità musicale, grazie alla quale l’anno successivo danno vita a “Enjoy Humanity”, il loro primo EP.


Enjoy Humanity rappresenta la chiusura del capitolo iniziale della band ma soprattutto il punto di partenza della loro produzione creativa. 


Autenticità, impegno sociale e libera espressione sono i concetti strutturali del disco che ne caratterizzano la personalità.
La consapevolezza di essere schierati dalla parte che hanno sempre ritenuto essere quella giusta, come pellegrini che marciano verso Zion, è lo spirito che anima il sound Mamaragoo e nutre i musicisti stessi.
Il titolo “Enjoy Humanity” vuole portare l’attenzione verso l’unicità e la diversità naturalmente insita nel genere umano che, una volta espressa senza vergogna, crea una vitalità contagiosa. Potenti sono i messaggi racchiusi nelle tracce dell’EP: dalla scenario Partigiano dipinto in Frontiera, legato alla storia dell’Appennino Emiliano, dalle dinamiche derivanti dall’emarginazione sociale descritte in Ghetto Mentality (composta assieme a Cico dei Mama Afrika), alla quotidianità fatta di luci ed ombre cantata in pezzi come Secco e Solo Quando Bevo; la cruda realtà del vizio di Vacce Piano, e il misticismo di Lazy Lady.

Sul palco queste tematiche vengono raccontate con professionalità e spontaneità, condividendo il proprio messaggio con il pubblico e riuscendo a trasmettere la propria energia ed emozione.
Fondamentali sono state le date al Pratello R’esiste (dal 2015 al 2018), allo Spa Arrow di Cosenza e al Làbas di Bologna che hanno posto le basi per nuove collaborazioni e pezzi inediti.

credits

released December 4, 2020

Recorded at Underground Music Studio (BO) by Chicco
Mixed and Mastered at Bassplate Recording Studio (BO) by Adriano Ippolito

Marco Lampati - Voce
Jacopo Sorrentino - Chitarra/Voce
Massimiliano Grana - Chitarra
Dario Canetti - Tastiere
Lorenzo Cornelli - Tromba
Alessandro Arcella - Basso
Raffaele Nesci - Batteria
Ilaria Cometti - Cori
Eleonora Zapetti - Cori
Rossella Didonna - Cori

license

all rights reserved

tags

about

Bassplate Records Bologna, Italy

Sound system and reggae fanatics from long time, we started Bassplate Records because we felt the need to try to leave some music that can pass the test of time, positive music that everybody can listen and dance to, music intended to be heard on sound system, as reggae music is meant to be.

Enjoy it loud!

Bassplate Records
... more

contact / help

Contact Bassplate Records

Streaming and
Download help

Shipping and returns

Redeem code

Report this album or account

If you like Enjoy Humanity, you may also like: